Ci sono persone che vengono regolarmente nel mio Studio Riflessologico Stefania Virno a Ventimiglia per un trattamento.

Una di queste è E., la chiamerò così!
Proprio l’altro giorno mi ha detto:

Stefania, io traggo enormi benefici dai tuoi trattamenti riflessologici e non potrei più farne a meno.
Mi piacerebbe tanto portarti anche mio papà ma non ne vuole sapere.
Dice che è troppo anziano per queste cose.
Come posso convincerlo?

Non è la prima volta che mi capita qualcosa di simile. Purtroppo molte persone non conoscono la riflessologia e sono ancora piuttosto scettiche nel sottoporsi ad un trattamento.

In questo caso potrei stare ore a spiegarti che la riflessologia è una disciplina antichissima, che ha benefici immensi su corpo e mente e che aiuta ad alleviare ma anche prevenire disturbi di varia natura.

Però l’unico modo che ho per mostrarti l’efficacia del trattamento è iniziare un percorso mirato che ti permetta di provare in prima persona tutti i benefici.

Ma il papà di E. non era scettico solo nei confronti della riflessologia, ne faceva anche una questione di età.

La riflessologia però è una disciplina che fa bene a tutti e non c’è un’età migliore per iniziarla.
Anzi, oltre ad alleviare i disturbi di ogni singola persona, aiuta anche a limitare le problematiche tipiche di ogni fascia di età.

Ecco perché la riflessologia per anziani può essere un vero toccasana per la loro salute fisica e mentale.

riflessologia per anziani

A cosa serve la riflessologia per anziani

Gli anziani che si sottopongono a trattamenti riflessologici regolari possono infatti trarre sollievo sia dalle patologie croniche, sia da quelle passeggere.

La riflessologia allevia i disturbi derivanti da malattie gravi oppure i dolori temporanei come mal di schiena, mal di testa o problemi di stomaco.

Ogni percorso è personalizzato e viene proprio definito sulla base delle problematiche della singola persona.

Ecco perché, prima di iniziare un trattamento, svolgo una consulenza che mi permette di conoscere meglio chi ho di fronte, capire i disturbi di cui soffre e individuare un trattamento che tenga conto anche dell’età.

riflessologia per anziani

In generale, però, la riflessologia per gli anziani aiuta a:

  • alleviare i dolori provocati da artrite, malattie digestive, patologie degenerative come sclerosi multipla o gravi come il cancro
  • velocizzare il recupero post-operatorio o post-traumatico perché mitiga il dolore dopo gli interventi chirurgici o quello causato da cadute o traumi
  • migliorare la flessibilità e l’equilibrio e aiutare quindi a prevenire le cadute
  • ridurre lo stress e favorire il rilassamento

Voglio sottolineare ancora una volta che la riflessologia negli anziani (e non solo) non può e non deve sostituire le medicine, soprattutto nel caso di patologie gravi.

riflessologia per anziani

Può però agire in parallelo migliorando sensibilmente la qualità della vita.

Riducendo il dolore e attenuando gli stati d’ansia, l’anziano avrà quindi più voglia e forze per affrontare le incombenze quotidiane e potrà condurre una vita più serena.
Ed è questo un ottimo motivo per cominciare un percorso riflessologico.

Ti aspetto allora nel mio Studio a Ventimiglia per iniziare un trattamento su misura, ideale per la tua età.

Condividi questo articolo con i tuoi amici ;-)