logo studio riflessologico

HAI DAVVERO IL CORAGGIO DI LIBERARTI DEL TUO MAL DI TESTA?

29 Set 2020 - news, Zero emicrania

HAI DAVVERO IL CORAGGIO DI LIBERARTI DEL TUO MAL DI TESTA?

Quando ti arriva l’attacco di mal di testa è un vero e proprio incubo.

Non riesci a concentrarti sul lavoro né a goderti il tempo libero.

Faresti di tutto per liberartene.

Ma ne avresti davvero il coraggio?

Lo so, probabilmente starai pensando: “Ma cosa cavolo c’entra il coraggio?!? Certo che voglio liberarmi del mio maledetto mal di testa!”.

Continua a leggere e ti spiegherò come in realtà il coraggio c’entra.

Se soffri di mal di testa da molto tempo sai bene quanto possa essere invalidante, soprattutto quando ti vengono gli attacchi forti.

Con quel maledetto dolore hai diversi problemi:

  1. Sul lavoro non riesci ad essere efficiente come al solito. Non riesci a fare tutto quello che dovresti fare
  2. In famiglia sei più insofferente. Hai meno pazienza.
  3. Non riesci a godere del tuo tempo libero. Magari sei finalmente riuscito a prenderti qualche ora solo per te e non riesci a fare quello che avevi programmato.

Insomma, si fa presto a dire mal di testa, ma se tu ne soffri sai benissimo che non è così semplice e che non si vive benissimo!

mal di testa

Quindi, tornando a noi, cosa c’entra il coraggio?

Se soffri di mal di testa da molto tempo e sei già stato dal tuo medico che magari ti ha dato qualcosa dicendoti che però sei in perfetta salute (per fortuna), cosa fai?

Prendi la solita pastiglia per stare meglio.

Ma prendere troppi farmaci non è il massimo per il tuo corpo.

Quindi forse dovresti avere il coraggio di pensare davvero a come star meglio.

Hai mai pensato che il tuo fastidiosissimo mal di testa sia un segnale che il tuo corpo ti sta mandando?

Prova a pensarci:

  • Quando ti viene mal di testa?
  • Quando digerisci male?
  • Quando finalmente ti rilassi?
  • Quando sei molto stressato?

Ogni mal di testa è diverso può dipendere da fattori diversi.

Forse potrà sembrarti strano ma ora te lo spiego meglio.

Non ti sto dicendo che sia sbagliato prendere medicine ma ti dovresti rendere conto che ti servono “solo” per fartelo passare in quel momento, per un tot di ore.

Se vuoi iniziare a stare realmente meglio, senza abusare di medicinali, dovresti andare a ricercare la causa del tuo malessere.

Come?

Tramite i trattamenti riflessologici Zero Emicrania! 

Sono trattamenti che partono dalla riflessologia plantare.

Niente di nuovo quindi. Pensa che la riflessologia plantare esiste fin dai tempi degli Egizi!

mal di testa

Naturalmente la sua efficacia sulle diverse forme di mal di testa non l’ho scoperta io.

Sono stati fatto diversi studi scientifici in merito negli anni che hanno affermato la sua efficacia.

Qui ne puoi trovare alcuni.

Col tempo ho avuto la conferma che abbinando la riflessologia plantare a quella corporea si ottengono benefici in minor tempo.

Ovviamente, essendo trattamenti naturali, non ne basta uno per debellare il tuo mal di testa.

Lavorando però sulle cause del tuo fastidio i risultati saranno più duraturi.

Quindi perché dovresti avere coraggio?

Perché ci vuole coraggio a decidere di stare bene, in modo naturale, senza avere tutto e subito.

Pensaci!

Clicca sull’immagine qui sotto e vieni a provare

ZERO EMICRANIA 

zero emicrania

 

 

Condividi su :